"Ridatemi mia figlia": un papà di Teggiano lancia l'appello e fissa una ricompensa

L'uomo non ha più notizie di sua figlia di due anni, la piccola Sofia. La madre l'ha portata via dopo una vacanza in Russia, senza fare più ritorno in Italia. Il tribunale ha accolto il ricorso del padre togliendo la potestà genitoriale alla madre

"Ridatemi mia figlia": un papà di Teggiano lancia l'appello e fissa anche una ricompensa per chi dovesse riuscire a restituirle la figlioletta Sofia, di due anni. Il dramma è stato raccontato dall'uomo a ondanews.it.

La storia

L'uomo non ha più notizie di sua figlia di due anni. La madre l'ha portata via dopo una vacanza in Russia, senza fare più ritorno in Italia. Il tribunale ha accolto il ricorso del padre togliendo la potestà genitoriale alla madre che, però, ha fatto perdere le proprie tracce. Quando il marito si è recato con il proprio legale ad Ekaterinburg per riprendere la bambina, la donna è fuggita. Assistito dall’avvocato Enrico D’Amato, il papà disperato ha creato anche una casella di posta elettronica per segnalare notizie. E' possibile scrivergli a troviamosofia@gmail.com

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

Torna su
SalernoToday è in caricamento