"Ridatemi mia figlia": un papà di Teggiano lancia l'appello e fissa una ricompensa

L'uomo non ha più notizie di sua figlia di due anni, la piccola Sofia. La madre l'ha portata via dopo una vacanza in Russia, senza fare più ritorno in Italia. Il tribunale ha accolto il ricorso del padre togliendo la potestà genitoriale alla madre

"Ridatemi mia figlia": un papà di Teggiano lancia l'appello e fissa anche una ricompensa per chi dovesse riuscire a restituirle la figlioletta Sofia, di due anni. Il dramma è stato raccontato dall'uomo a ondanews.it.

La storia

L'uomo non ha più notizie di sua figlia di due anni. La madre l'ha portata via dopo una vacanza in Russia, senza fare più ritorno in Italia. Il tribunale ha accolto il ricorso del padre togliendo la potestà genitoriale alla madre che, però, ha fatto perdere le proprie tracce. Quando il marito si è recato con il proprio legale ad Ekaterinburg per riprendere la bambina, la donna è fuggita. Assistito dall’avvocato Enrico D’Amato, il papà disperato ha creato anche una casella di posta elettronica per segnalare notizie. E' possibile scrivergli a troviamosofia@gmail.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

Torna su
SalernoToday è in caricamento