rotate-mobile
Cronaca Scafati

Perde la parrocchia ma non il gusto per l'hard: prete sospeso dal vescovo

Un sacerdote parroco anni fa a Scafati e poi spostato in Piemonte è stato di nuovo sorpreso in alcuni video hard. Il vescovo, dopo numerosi richiami, ha emesso un provvedimento di sospensione a divinis

Un sacerdote parroco anni fa a Scafati, poi spostato a Marigliano e dalla Campania in Piemonte è stato di nuovo sorpreso in alcuni video hard. Il vescovo, dopo numerosi richiami, ha emesso un provvedimento di sospensione a divinis nei suoi confronti, cioè di interruzione dalla vita clericale. Il prete è ritratto in numerose scene di sesso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde la parrocchia ma non il gusto per l'hard: prete sospeso dal vescovo

SalernoToday è in caricamento