menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Massimo Pica

Foto di Massimo Pica

Derby Salernitana-Benevento, Daspo per 4 tifosi Granata: c'è anche una donna

Il Questore Anzalone ha emesso quattro provvedimenti Daspo (Divieto di Accedere a Manifestazioni Sportive) nei confronti di tifosi della Salernitana, coinvolti in episodi di violenza in occasione del derby Salernitana - Benevento

Il Questore di Salerno, Alfredo Anzalone ha emesso quattro provvedimenti Daspo (Divieto di Accedere a Manifestazioni Sportive) nei confronti di tifosi della Salernitana, tra cui una donna (la prima in Campania a prendere il Daspo), coinvolti in episodi di violenza in occasione del derby calcistico Salernitana – Benevento, valevole per il campionato nazionale Lega Pro, disputato il 7 marzo presso lo Stadio Arechi.

I quattro tifosi, tre uomini rispettivamente di 38, 34 e 31 anni, e una donna, sono stati denunciati dai carabinieri, in servizio di ordine pubblico allo stadio Arechi, per minaccia, oltraggio, violenza e resistenza a un pubblico ufficiale, istigazione a disobbedire alle leggi e ingiuria. In particolare, nei confronti del tifoso 34enne, residente in un Comune della Valle dell’Irno, è stato emesso Daspo per cinque anni in quanto il giovane risulta già destinatario di un altro analogo provvedimento perché protagonista, in passato, di gravi episodi di violenza allo stadio. Nei confronti degli altri tre tifosi il Daspo è di due anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento