Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca San Marzano sul Sarno

Abbandona i rifiuti in strada a San Marzano: denunciato un cittadino

Il vicesindaco Iaquinandi conferma la linea dura: "Chi viene sorpreso ad abbandonare rifiuti rischia una multa fino a 500 euro"

Le telecamere lo hanno inquadrato mentre gettava rifiuti, nei pressi dell’incrocio tra via Petrarca e via Berlinguer a San Marzano sul Sarno. Per un cittadino, al termine delle indagini condotte dagli agenti della polizia municipale, diretti dal comandante Gennaro Perulli, è scattata una sanzione per errato conferimento dei rifiuti urbani. Per questo motivo, l’uomo è stato identificato e denunciato grazie al sistema di videosorveglianza comunale.

I commenti 

Continua, dunque, la caccia agli "incivili” a San Marzano sul Sarno. "Sarà una battaglia fino all'ultimo sacchetto di immondizia" dichiara il vicesindaco Marco Iaquinandi che aggiunge: "Chi viene sorpreso ad abbandonare rifiuti rischia una multa fino a 500 euro". 
Sulla stessa lunghezza d'onda anche l'assessore all’ambiente Andrea Oliva: "L'obiettivo è quello di vivere in un territorio sempre più pulito e ordinato. Colgo l'occasione per ringraziare tutti i cittadini virtuosi, coloro che effettuano una corretta raccolta differenziata. Grazie a questa parte di comunità abbiamo raggiunto il 75% di raccolta differenziata. Un risultato che solo pochi anni fa era inimmaginabile".  Un tema, quello dell'ambiente, che sta a cuore anche alla sindaca Carmela Zuottolo: "Faccio i miei complimenti agli agenti della polizia municipale e al comandante Gennaro Perrulli. Tolleranza zero contro i fenomeni illegali: dal sacchetto della spazzatura conferito irregolarmente a situazioni ben più gravi. Vogliamo diventare un modello virtuoso per tutto l'Agro. La città del pomodoro non può essere infangata per l'inciviltà di pochi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandona i rifiuti in strada a San Marzano: denunciato un cittadino
SalernoToday è in caricamento