menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sarno, gli immigrati scappano dagli alberghi: in 15 sono scomparsi nel nulla

Da gennaio di quest’anno sono più di cento le cancellazioni di stranieri all’ufficio anagrafe del Comune

Gli immigrati scappano da Sarno. Sono almeno quindici, infatti, i richiedenti asilo, originari del Gambia, Mali, Camerun, Guinea e Costa D’Avorio che erano ospitati all’intero di alberghi del territorio, di cui non si hanno più tracce.

I dati

Una situazione già nota nel comune dell’Agro, dove - riporta La Città - già diverso tempo fa era stato avviato uno screening della popolazione straniera residente sul territorio comunale. E dall’inizio di gennaio  2018 sono oltre 100 le cancellazioni per irreperibilità, tutte riguardanti immigrati (marocchini, pakistani, bulgari e romeni) ma anche di altre nazioni. Si tratta di persone registrate, in precedenza, all’ufficio anagrafe del Comune e che poi sono scomparse nel nulla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento