rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Scafati

Spaccio tra Angri e Scafati, tre arresti

Un giovane è stato fermato a Scafati mentre altre due persone sono state fermate a Scafati dai carabinieri nel corso di servizi di controllo antidroga

E' di tre arresti il bilancio di una serie di controlli antidroga eseguiti nella giornata di ieri nell'agro nocerino sarnese dai carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, agli ordini del maggiore Matteo Gabelloni. Il primo arresto è stato effettuato a Scafati: tre giovani a bordo di una vettura sono stati controllati dai militari ed uno di loro, identificato per T. D., 21 anni, è stato trovato in possesso di tre dosi di marijuana per un peso di 4 grammi. Nel corso di ulteriori controlli i carabinieri hanno trovato, in una vettura parcheggiata nel cortile della casa del giovane, altri 3,5 grammi di droga (sette dosi) e un bilancino di precisione, oltre al materiale necessario al confezionamento della droga. Il giovane è stato posto ai domiciliari presso l'abitazione della madre, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Ad Angri i militari hanno invece notato due persone in atteggiamento sospetto. Nel dettaglio A. A., 38 anni, era appena uscito dall'abitazione di un'altra persona, M. A. le sue iniziali, 50 anni. Sottoposti a controllo da parte dei militari A. A. si è dato alla fuga lasciando un involucro con 14 stecche di hashish del peso di 93 grammi. E' stato però subito rintracciato ed arrestato. A casa di M. A. i carabinieri hanno inoltre trovato 4 grammi di hashish e materiale vario per il confezionamento delle dosi. A. A. è stato tratto in arresto mentre M. A., riferiscono i carabinieri, è al momento a piede libero a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio tra Angri e Scafati, tre arresti

SalernoToday è in caricamento