Si parla di "Donne e dintorni" a Cetara

Domenica 6 marzo alle ore 18  presso la sala “M. Benincasa" si terrà l’evento “Donne e dintorni. Uno sguardo trasversale sul mondo femminile”. Il convegno-dibattito che anticipa la Festa della Donna, prevede una serata ricca e articolata: dopo i saluti del sindaco di Cetara, Secondo Squizzato e dell’assessore alla cultura, Angela Speranza, si terranno gli interventi verrà presentato il programma “Totally pink”, con tutti gli eventi di marzo dedicati alle donne. Al termine dell’incontro in piazzetta Vieski, adiacente alla sala “Benincasa”, esposizione di opere in ceramica e pittura a cura dell’associazione “Pandora” e delle artiste Concetta Carleo, Laura Bruno, Michela Marasco, Maria Pellegrino e Filomena Bisogno. A seguire degustazioni a cura dei ristoratori di Cetara, coadiuvati da Annamaria Parlato, giornalista enogastronomica e foodblogger di 2ingredienti.com.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • Paestum e Agropoli città ambasciatrici della cultura: il programma

    • Gratis
    • dal 31 marzo 2021 al 30 aprile 2022

I più visti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • “Il lago che non c’era”: prosegue il format di geo-storytelling nell'Oasi Alento

    • Gratis
    • dal 9 aprile 2021 al 30 giugno 2020
    • Oasi Alento
  • Paestum e Agropoli città ambasciatrici della cultura: il programma

    • Gratis
    • dal 31 marzo 2021 al 30 aprile 2022
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento