Falò per San Cono: fede e tradizione a Teggiano, il 16 dicembre

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Teggiano
  • Quando
    Dal 16/12/2017 al 16/12/2017
    ore 18.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
Il falò per San Cono

Tutto pronto a Teggiano per “Lu fumbanariu ri Santu Conu”, il falò del popolo che ringrazia il Santo per il dono della manna. L'evento, che comincia alle ore 18.30 di sabato 16 dicembre e va avanti per tutta la notte, abbina fede e tradizione, devozione e folklore. La statua di San Cono in gloria fu portata a Teggiano nel luogo dove è posto l’obelisco. Fu improvvisato l'altare ed i cittadini di Teggiano accesero un falò, restando in preghiera per tutta la notte. In risposta a questa preghiera, il Santo fece scaturire la manna dalla scarpa sinistra. In ricordo di tale prodigio, si decise di costruire l’obelisco come testimonianza di devozione al Santo Taumaturgo e ogni anno - il 16 dicembre da 160 anni -  si accende un falò ai piedi del monumentale obelisco. La serata sarà allietata dalla “Cono D’Elia Band” con musiche e canti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Acerno ospita la festa della montagna: ecco il programma e il menù

    • da domani
    • Gratis
    • dal 21 al 22 settembre 2019
    • Parco ex colonia montana
  • Visita guidata al Parco Acheologico di Elea Velia: ecco i dettagli

    • dal 2 luglio al 30 settembre 2019
    • Parco archeologico Elea-Velia
  • "Sapori d'autunno": cibo e arte a Felitto

    • Gratis
    • dal 11 al 13 ottobre 2019
    • Centro Storico

I più visti

  • Acerno ospita la festa della montagna: ecco il programma e il menù

    • da domani
    • Gratis
    • dal 21 al 22 settembre 2019
    • Parco ex colonia montana
  • Visita guidata al Parco Acheologico di Elea Velia: ecco i dettagli

    • dal 2 luglio al 30 settembre 2019
    • Parco archeologico Elea-Velia
  • Alla scoperta della Certosa di Padula con la guida Giuseppe Verga

    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2019
    • Certosa di San Lorenzo – Padula
  • Salerno, mostra personale di carl t. chew - rcbz - reid wood, identity of artist / marginal active resistances two

    • Gratis
    • dal 25 agosto al 21 novembre 2019
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
Torna su
SalernoToday è in caricamento