Ritorna LeggerMente: il 29 gennaio, letture interpretate e una tazza di tè

"Leggermente", seconda edizione, 29 gennaio

"LeggerMente" sfoglia con il pubblico il suo "secondo capitolo". A Sala Consilina, domenica 29 gennaio, riparte l'iniziativa culturale dedicata alle letture interpretate e una tazza di tè. Il progetto, fortemente voluto da "La Cantina delle Arti" in collaborazione con "Voltapagina", prevede tre incontri. Il debutto, domenica alle ore 18, sarà affidato alla lettura di "Montedidio", scritto da Erri De Luca

La storia proposta è quella di un ragazzo di tredici anni che va a bottega da Mast'Errico, il falegname. E' l'inizio della sua vita nuova, la vita che a sera, a casa, in una casa vuota per l'assenza del padre e per la malattia della madre, il ragazzo va scrivendo su una bobina di carta avuta in regalo dal tipografo di Montedidio, il quartiere di Napoli. 

Per informazioni e prenotazioni contattare il 340.5656963 oppure il 348.8631185
 



 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Laboratorio di arteterapia al teatro La Ribalta di Salerno: ecco le nuove date

    • dal 8 maggio al 24 luglio 2021
    • Teatro La Ribalta

I più visti

  • Parmigiana e pasta fresca con Panthakù: in cucina gli alunni di due scuole salernitane

    • dal 20 aprile al 15 giugno 2021
    • On line, Google Meet
  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • L'oasi Alento riapre al pubblico: natura, sport e relax per le famiglie

    • solo oggi
    • 9 maggio 2021
    • Oasi Fiume Alento
  • Compagnia dell'arte, su il sipario: ritornano gli spettacoli per famiglie

    • dal 2 maggio al 6 giugno 2021
    • Teatro delle Arti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento