Ultima cena di DegustArte al Castello Arechi di Salerno

Ultimo appuntamento con "DegustArte" al Castello Arechi di Salerno. Venerdì 26 febbraio si chiude il goloso e artistico ciclo di cene organizzate al castello medievale salernitano: come sempre si parte con l'aperitivo alle ore 19.30 che vedrà in tavola frittellina agli aromi di Macchia Mediterranea e cestino di pasta brisee alle salse dell'ortolano accompagnate da spumante o cocktail analcolico, e naturalmente dalla mostra pittorica del Maestro Giuseppe Carabetta, raffinato paesaggista. Alle ore 21 si continua con la cena e lo spettacolo teatrale della talentuosa Antonella Schiavone, presidente della Compagnia di Prosa intitolata all'indimenticata cugina Annabella. Il menù della serata prevede moscardini saltati in padella con fagioli di Controne, risotto allo sfusato amalfitano con mazzancolle e rucola, filetto di pescato al forno in salsa di noci con contorno di insalata mista e per dessert cassata al pistacchio di Bronte. Inoltre, calice di vino generoso, acqua e bicchierino di amaro. Costo a persona 30€. Prenotazione obbligatoria 329.8467807 o 345.6150238.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Parmigiana e pasta fresca con Panthakù: in cucina gli alunni di due scuole salernitane

    • dal 20 aprile al 15 giugno 2021
    • On line, Google Meet

I più visti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Parmigiana e pasta fresca con Panthakù: in cucina gli alunni di due scuole salernitane

    • dal 20 aprile al 15 giugno 2021
    • On line, Google Meet
  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Il circuito della Sanginella: itinerario tra le colline salernitane

    • 23 aprile 2021
    • Giovi Montena
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento