Yoga: Gabriele Severini per la prima volta a Salerno

Questa domenica 6 maggio 2018, Gabriele Severini sarà per la prima volta a Salerno. Ad avere l’onore di ospitare il grande maestro di Ashtanga Yoga, è l’ASD Devayoga Salerno di Rita Cariello.

Per i meno informati Gabriele Severini è l’unico maestro in Italia, e tra i pochi al mondo, a possedere la certificazione di una delle più autorevoli scuola di Yoga al mondo il K.Pattabhi Jois Ashtanga Yoga Institute di Mysore – India (KPJAYI). Gabriele Severini ha dedicato gli ultimi 18 anni alla pratica dell'Ashtanga Yoga e alla sua diffusione in Italia e nel resto del mondo.
Ha studiato regolarmente dal 2002 con Shri K. Pattabhi Jois (Il padre dell’Ashtanga Yoga) e suo nipote Sharath, l'attuale direttore dell'istituto di Mysore, sotto la cui guida Gabriele ha completato la terza serie di Ashtanga (advanced A).

L’insegnante yoga Rita Cariello, Presidente della Asd Devayoga Salerno, durante il suo lungo percorso di formazione ha la fortuna di essere sua allieva. Tra qualche giorno Severini sarà impegnato in un intenso workshop, per la prima volta a Salerno, proprio presso il suo centro yoga.

Il workshop di Gabriele Severini a Salerno, che ricordiamolo è soldout da più di due mesi, non è l’unico evento organizzato da Devayoga.
In particolare anche quest’anno, come sempre dal 2015 anno in cui l’ONU ha proclamato la Giornata , fervono i preparativi per l’organizzazione della Giornata Mondiale dello Yoga, che si terrà il 21 giugno presso il Pattinodromo comunale di Salerno.

E’ doveroso ricordare che Devayoga è la prima scuola che si è attivamente impegnata nella celebrazione della giornata Mondiale dello Yoga a Salerno, organizzando ogni anno eventi e manifestazioni gratuite aperte a tutti, aventi come fine la diffusione dello yoga.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Textures, racconti e trame per un immaginario gentile: la retrospettiva di Molinari

    • Gratis
    • dal 5 dicembre 2020 al 14 marzo 2021
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • "Il re che aveva paura del buio": tutto pronto per lo spettacolo on line dedicato ai bambini

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento