Tirocini formativi per gli studenti: Prefettura e Unisa firmano l'accordo

Si inserisce nell’ambito delle attività formative promosse dall’Ateneo per agevolare le future scelte professionali degli studenti, attraverso una conoscenza diretta del mondo del lavoro

E’ stata siglata stamattina presso il Palazzo del Governo una convenzione quadro tra la Prefettura e l’Università degli Studi di Salerno per l’avvio di tirocini formativi e di orientamento “curriculare” rivolti a studenti universitari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli

L’accordo sottoscritto dal Prefetto Francesco Russo e dal Rettore Vincenzo Loia si inserisce nell’ambito delle attività formative promosse dall’Ateneo per agevolare le future scelte professionali degli studenti, attraverso una conoscenza diretta del mondo del lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Libri scolastici: come ordinarli online scontati ed in 24h

  • Università di Salerno, alzato il tetto per l'esonero dalle tasse: ecco le cifre

  • Adeguamento delle scuole per le norme anti Covid: a Scafati destinati 300mila euro

  • Ripresa della scuola post Covid, il sindaco di Angri: "In arrivo banchi monoposto, lavori finanziati"

  • Diritto allo studio e ad agevolare il percorso universitario: 5 borse di studio a Bracigliano

  • Nocera Inferiore, il Comune approva il progetto "Scuole sicure"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento