Sanità, la Cgil incontra i vertici del Ruggi

Dopo ampia discussione, il Direttore Generale si è impegnato sui punti evidenziati nel precedente comunicato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

In data 14 maggio una delegazione della CGIL (RSU/RSA), unitamente al Segretario Provinciale, è stata ricevuta dal Direttore Generale in prosecuzione dell’incontro avuto con il Direttore Amm.vo il 2 maggio scorso. Dopo ampia discussione, il Direttore Generale si è impegnato sui punti evidenziati nel precedente comunicato:  Istituire un tavolo tecnico per rendere più agevole l’attribuzione delle fasce;  Impegno per le assunzioni, urgenti, cosi come già comunicato dal Commissario straordinario;  Pagamento progetto 2017, con la mensilità di maggio/2018;  Risoluzione della carenza di personale, in particolar modo nelle UU.OO. Trasfusionale e Broncologia, cosi come evidenziato anche per il Dipartimento Emergenza-Urgenza – Cardiochirurgia;  Risoluzione immediata delle priorità nei Presidi annessi ( P.S. di Mercato S. Severino – Riabilitazione al Da Procida – Lab. Analisi a Castiglione – P.S. e Rianimazione a Cava;  Per quanto riguarda la nuova Ditta per la Gestione degli Impianti Idro-termo Sanitari, il Direttore Generale ha comunicato che per il momento non ci sarà nessuna modifica dell’orario di lavoro. A breve verrà convocata una riunione con le OO.SS. per definire l’organizzazione del lavoro;  Per il problema contributi, il Direttore Amm.vo, ci ha assicurato che i contributi sono stati tutti realmente versati, c’è solo un problema di caricamento dei dati e per questo ha instituito un gruppo di lavoro per il controllo dei dati mancanti all'INPS e quindi farli caricare in procedura.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento