menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale al Maximall Circus: l'iniziativa in collaborazione con la scuola Comix Ars

Il Maximall, in collaborazione con la scuola di fumetto, ha organizzato un contest per rinsaldare sempre più il legame con il territorio, attraverso interazioni, associate a tematiche culturali, sociali e come in questo caso di entertainment creativo

Il Natale al Maximall di Pontecagnano sarà in collaborazione con la scuola Comix Ars di Salerno diretta da Giuseppe Palmentieri. Il centro commerciale, in collaborazione con la scuola di fumetto, infatti, ha organizzato un contest per rinsaldare sempre più il legame con il territorio, attraverso interazioni continue, associate a tematiche culturali, sociali e come in questo caso di entertainment creativo. Al contest di Natale, gli studenti della Comix Ars, hanno risposto con entusiasmo,  in totale hanno partecipato 36 studenti tra i 18 e i 30 anni divisi in 18 team da due persone ciascuno, ragazzi che frequentano i corsi di Fumetto (primo, secondo e terzo anno), di Illustrazione (secondo anno) e di Sceneggiatura (secondo anno).

Il progetto vincitore

La vittoria è andata a Maximall Circus, il progetto del team formato da Carmen Guasco ed Alessia De Sio che nelle parole dei suoi giovani autori, rappresenta l’idea di un divertimento: "Condiviso e condivisibile. Il circo - spiegano - è divertimento per antonomasia, sia per i più piccoli che per gli adulti. Abbiamo pensato fosse il modo più interessante e alternativo di dare vita a queste festività natalizie".  Carmen Guasco e Alessia De Sio hanno lavorato al progetto immaginando i bambini interagire con le strutture luminose, incarnando lo spirito di shopping experience che il Maximall Pontecagnano da sempre propone ai suoi ospiti. Tanta soddisfazione per i giovani artisti, ma anche la gioia molto concreta di portare a casa due borse di studio per l’anno accademico 2020/21 e aver regalato alla scuola un buono d’acquisto da spendere in materiale didattico, software o hardware. A tutti gli ospiti del Maximall Pontecagnano non resta che attendere per scoprire la meraviglia di un Natale letteralmente disegnato dai giovani artisti salernitani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

social

Turismo, la spiaggia di Santa Teresa su "Lonely Planet": l'annuncio del sindaco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento