Gelbison, capitan Sica suona la carica contro il Cosenza

Il capitano rientra dopo la squalifica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

E’ iniziata la settimana che porta all’attesissima partita contro il Cosenza. Un match fondamentale per la Gelbison visto che con i tre punti si compie un decisivo passo verso la salvezza. La parola quindi passa al capitano della compagine rossoblu Francesco Sica: “E’ una partita durissima, – ammette Sica - secondo me sarà una partita spartiacque perché vincendo potremmo avere la salvezza a portata di mano invece perdendo potremmo ricadere tra quelle squadre che lottano per i play- out”. Insomma mettere sul rettangolo di gioco tutta la determinazione e la concentrazione necessaria per riuscire a mantenere una posizione tranquilla in classifica.

“Sono super carico - rivela Sica, che è alla ricerca del primo goal stagionale tra le mura amiche - scenderò in campo determinato per portare a casa i tre punti. Questa mia voglia di giocare e far bene per la squadra viene anche dal fatto che sono due turni che non gioco visto che la trasferta contro il Palazzolo l’ho dovuta saltare per squalifica e poi c’è stata la pausa del campionato”. Il capitano chiede di continuare a guardare partita dopo partita perché “…se quello contro il Cosenza è un match particolarmente sentito dai tifosi per il blasone degli avversari, per noi devono essere sentite tutte le partite perché in ogni confronto dobbiamo cercare di portare a casa più punti possibili”.

Sica pensa a quella che può essere l’arma in più contro il Cosenza: “Di sicuro è l’umiltà degli ultimi. Col passare del tempo siamo stati capaci di raggiugere risultati significativi tenendo presenti i nostri limiti e ora dobbiamo proseguire su questa strada”. Un modo per battere il Cosenza? “Dobbiamo correre più di loro – risponde il capitano – e soprattutto lo dovremmo fare per tutti i novanta minuti”.

Torna su
SalernoToday è in caricamento