rotate-mobile
Cronaca Maiori

Abusi edilizi, a Maiori sequestrato un immobile di 70 metri quadrati

L'operazione è stata messa in atto dagli uomini della sezione operativa navale della guardia di finanza. L'immobile era stato realizzato abusivamente e copriva una superficie di 70 metri quadrati. Denunciato il proprietario

Un immobile abusivo di pertinenza di un Bed & Breakfast è stato sequestrato a Minori dagli uomini della guardia di finanza della sezione operativa navale di Salerno. Il sequestro è scattato perchè il proprietario della struttura, su un terrazzamento adibito a limoneto, aveva realizzato un immobile di 70 metri quadrati senza autorizzazioni o permessi. Gli abusi erano stati effettuati in parte su opere già sequestrate in precedenza.

Il proprietario della struttura è stato denunciato per violazione dei sigilli, danneggiamento e deturpamento di bellezze naturali, oltre alle violazioni in materia urbanistica e paesaggistica. All'operazione ha preso parte personale dell'ufficio tecnico del comune di Minori.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi edilizi, a Maiori sequestrato un immobile di 70 metri quadrati

SalernoToday è in caricamento