Cronaca

Evade i domiciliari l'autore dell'accoltellamento in piazza della Concordia: si annoiava

S.F., 19enne cantante neomelodico residente a Pontecagnano, è stato arrestato ieri per evasione dai domiciliari dai carabinieri

Piazza della Concordia

Accusato di tentato omicidio in piazza della Concordia, S.F., 19enne cantante neomelodico residente a Pontecagnano, è stato arrestato ieri per evasione dai domiciliari. I carabinieri diretti dal luogotenenete Andrea Ciappina, infatti, lo hanno rintracciato dopo un lungo servizio di appostamento sotto casa sua.

Il giovane si è giustificato dicendo di annoiarsi a casa e di essere andato un po’ in giro con un amico a bere qualcosa. Ai militari, intanto, non è sfuggita questa sua leggerezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade i domiciliari l'autore dell'accoltellamento in piazza della Concordia: si annoiava

SalernoToday è in caricamento