Colto da malore mentre lavora: muore operatore ecologico ad Amalfi

La tragedia si è consumata, questa mattina, in Piazza Flavio Gioia. Inutili i tentativi dei sanitari del 118 di rianimare il 39enne. Sul posto sono giunti anche i carabinieri

Dramma, questa mattina, ad Amalfi, dove un operatore ecologico di 39 anni è stato colto da malore mentre era in Piazza Flavio Gioia

I soccorsi

A soccorrerlo alcuni passanti e commercianti della zona che hanno subito allertato il 118. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che, purtroppo, non sono riusciti più a rianimarlo. E’ molto probabile che sia stato stroncato da un infarto fulminante. Su quanto accaduto indagano i carabinieri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento