menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapporto hot in un albergo di Vietri: assolto ex calciatore del Vietri Baia

Un'infermiera lo aveva denunciato dopo aver avuto un rapporto anale con lui in una stanza, a seguito del quale la donna si accorge di avere una lieve emorragia

Un ex calciatore del Vietri Baia è stato assolto perchè il fatto non sussiste. Ci sono voluti 8 anni per A. F per togliersi di dosso le infamanti accuse di abuso sessuali e lesioni. A denunciarlo era stata la sua ex fidanzata dopo aver trascorso insieme a lui una notte in un albergo di Vietri sul Mare, dove i due avrebbero avuto un rapporto sessuale molto fuocoso. Al termine del quale si sarebbe verificato l’episodio contestato dall’infermiera del 118 al calciatore, che l’avrebbe costretta ad avere un rapporto anale a seguito del quale la donna si accorge di avere una lieve emorragia.

A quel punto scappò via dall'albergo dirigendosi al pronto soccorso per le cure del caso ma non sporse denuncia nei confronti del giovane. Decisione che prese qualche giorno più tardi salvo poi ritirarla e riprensetarla. La ragazza denunciò di essere stata violentata in quell'albergo e di essere stata condotta lì con l’inganno. Ma ieri è arrivata l’assoluzione piena per l'ex calciatore che non l'avrebbe mai costretta a far nulla che lei non volesse.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento