Atrani, blitz della polizia locale: sequestrato stabilimento balneare

Intanto il Tribunale del Riesame di Salerno ha annullato il sequestro preventivo dei quattro stabilimenti balneari della spiaggia di Amalfi

Gli agenti della Polizia Locale di Amalfi hanno sequestrato uno stabilimento balneare in costruzione sulla spiaggia di Atrani.

Le irregolarità

I caschi bianchi hanno contestato l’assenza dell’autorizzazione paesaggistica oltre le difformità rispetto al progetto originario approvato dal Comune di Atrani.Il titolare del lido è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Il dissequestro

Intanto il Tribunale del Riesame di Salerno ha annullato il sequestro preventivo dei quattro stabilimenti balneari della spiaggia di Amalfi disposti dal giudice per le indagini preliminari e notificati il 16 luglio scorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento