rotate-mobile
Cronaca Laviano

Il caciocavallo podolico e i ravioli di Laviano: bontà made in Salerno

Tanti i piatti in Campania preparati con il caciocavallo: tra tutti spiccano i ravioli di Laviano, cucinati con il caciocavallo, la ricotta, i funghi e la pancetta. Una bontà tutta da gustare

Delizia per i buongustai, è protagonista di più di una squisita ricetta del nostro territorio. E' il caciocavallo podolico, formaggio di latte vaccino che si è affermato nelle zone appenniniche del meridione d’Italia, con la diffusione della razza bovina detta per l'appunto “podolica”. Quest'ultima è originaria della Podolia, regione centro-occidentale dell’Ucraina: presente, pare anche a Creta, giunse in Italia al seguito delle orde di Attila. Dal latte di queste mucche nasce il caciocavallo podolico, vera perla del gusto.

Per caciocavallo podolico s'intende, dunque, la particolare varietà di caciocavallo prodotta esclusivamente con il latte delle vacche Podoliche, in maniera tradizionale e solo in certi periodi dell'anno. Formaggio nobile, è caratterizzato da una stagionatura anche di cinque o sei anni che gli conferisce una serie di qualità uniche per chi lo degusta. Tanti i piatti in Campania preparati con il caciocavallo: tra tutti spiccano i ravioli di Laviano, cucinati con il caciocavallo, la ricotta, i funghi e la pancetta. Una bontà tutta da gustare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il caciocavallo podolico e i ravioli di Laviano: bontà made in Salerno

SalernoToday è in caricamento