"Raccolga le feci del cane": donna minacciata con coltello a Nocera Inferiore

L'invito al decoro e alla pulizia, che una signora ha rivolto al padrone di un cane, in piazza del Corso, è suonato come un oltraggio, un affronto: ha estratto un coltello ma le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso tutto

Foto di repertorio

"Raccolga le feci del cane: non possono restare in strada". L'invito al decoro e alla pulizia, che una signora ha rivolto al padrone di un cane, in piazza del Corso, a Nocera Inferiore, è suonato come un oltraggio, un affronto. L'uomo, infatti, ha estratto un coltello e l'ha minacciata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia

Le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso tutto e le immagini sono ora al vaglio del comando di polizia locale agli ordini del comandante Giuseppe Contaldi. Dopo l'identificazione, per il padrone del cane scatterà l’indagine giudiziaria con denuncia all’autorità competente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno, presentato il nuovo "Ruggi". De Luca: "Un altro miracolo"

  • Salerno: la storia della principessa Sichelgaita

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento