rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Capaccio

Viola il divieto del giudice per molestare l'ex compagna: arrestato straniero a Capaccio

Il 31enne di nazionalità algerina è stato bloccato dai carabinieri e, successivamente, rinchiuso nel carcere di Salerno

Un pregiudicato algerino di 31 anni è stato arrestato per inosservanza del provvedimento di allontanamento dalla casa familiare e di divieto di avvicinamento alla compagna, italiana, che lo aveva denunciato per maltrattamenti, percosse e minacce, facendo così scattare la misura restrittiva. 

L'arresto

Nel corso dei controlli sul territorio, infatti, l’extracomunitario è stato sorpreso dai carabinieri mentre continuava a molestare la donna, madre di una neonata, nei pressi della sua abitazione sul litorale costiero. L’immigrato, successivamente, è stato ammanettato e rinchiuso nel carcere di Fuorni, a Salerno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola il divieto del giudice per molestare l'ex compagna: arrestato straniero a Capaccio

SalernoToday è in caricamento