Cronaca

Tablet e smartphone: a Sala Consilina nasce la "casa parlante"

Non solo auto produce il fabbisogno energetico ma dialoga con i proprietari, consentendo loro in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo di regolare tutte le principali impostazioni

La casa del futuro


A Sala Consilina nasce la "casa parlante" un'abitazione ecologica che non solo auto produce il fabbisogno energetico ma è in grado pure di "dialogare" con i proprietari, attraverso tablet e smartphone. Nell'edizione odierna del quotidiano Il Mattino, viene raccontata una visita nella casa a portata di clic. E' il modello del “nuovo abitare”, la casa del futuro realizzata in collaborazione con il Consorzio Proeditec al quale la famiglia Martorano ha commissionato la costruzione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tablet e smartphone: a Sala Consilina nasce la "casa parlante"

SalernoToday è in caricamento