menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: 3° contagio a Pontecagnano, e c'è chi continua a violare la quarantena

In particolare, due persone hanno violato l'obbligo di quarantena fiduciaria a Pontecagnano, così come anche a Cava dove due trasgressori sono stati denunciati

Nuovo caso di contagio da Coronavirus a Pontecagnano Faiano: si tratta di un anziano del centro della città dei picentini, terzo positivo al Covid19. Ieri è stato ricoverato per una polmonite e questa mattina è stato trasferito al reparto Infettivologia del Ruggi.

Nuovo caso sospetto ad Agropoli

Violazioni e denunce

Intanto, ben 82 le denunce per chi è uscito senza motivi validi e due persone hanno violato l'obbligo della quarantena, beccandosi una denuncia. "Si tratta di un caso grave - ha osservato il sindaco Giuseppe Lanzara - Di queste persone dovremmo voler conoscere i nomi, non delle tre vittime del contagio".

Morta l'anziana ricoverata ad Eboli

Le trasgressioni a Cava

E, a proposito di trasgressioni, questa mattina, la Polizia Municipale di Cava ha denunciato all’Autorità Giudiziaria una persona sorpresa in strada senza alcuna giustificazione. Il fermato, il terzo in pochi giorni, a seguito dei controlli effettuati sulla veridicità dell’autodichiarazione, è risultato trasgressore delle norme sugli spostamenti e dovrà rispondere dei reati connessi alla mancata osservanza delle prescrizioni imposte, che prevedono sanzioni penali con la reclusione fino a 2 anni e ammenda di 206 euro. Analogo provvedimento è stato adottato nei confronti di una persona che si è trasferita da Torino a Cava de' Tirreni senza aver effettuato nessuna comunicazione e senza rispettare l'obbligatorietà della quarantena fiduciaria per 14 giorni presso la propria abitazione.

Tre tamponi positivi a Sarno

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento