menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fisciano, studentessa calabrese denunciata per ricettazione

La ragazza, originaria della Calabria, utilizzava un Iphone che era stato denunciato quale oggetto di furto, nel mese di febbraio 2014, a Mercato San Severino, da una salernitana

Nel corso di un’attività info – investigativa, gli agenti della Polizia Postale di Salerno hanno individuato e denunciato per ricettazione, una giovane studentessa presso l’Università di Fisciano. La ragazza, originaria della Calabria, utilizzava un Iphone che era stato denunciato quale oggetto di furto, nel mese di febbraio 2014, a Mercato San Severino, da una salernitana.

Gli agenti della Polizia Postale hanno utilizzato strumenti tecnologici, per tracciare i dati di navigazione internet associati all’imei dello smartphone rubato ed hanno monitorato i relativi tabulati telefonici, riuscendo a risalire alla persona che aveva in uso attualmente il telefono. La giovane studentessa è stata denunciata e l’Iphone è stato sequestrato in attesa della restituzione alla legittima proprietaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento