Dibattito sul revenge porn ad Eboli: ospiti l’avvocato De Martino e Priscilla Salerno

Dopo l’iniziativa di Salerno al Bar Moka, “Una foto di donna”, si torna a parlare di temi attuali e significativi per l’età adolescenziale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Conoscere i fenomeni, prevenire le tragedie. Con questo spirito nasce, al liceo classico “Perito Levi” di Eboli, la riflessione sul revenge porn e sul tema del sexting. Una iniziativa voluta dalla Scuola, dal dirigente scolastico.  Con gli alunni ne hanno, questo pomeriggio, l’avvocato Stefania De Martino e Priscilla Salerno, attrice hard ed imprenditrice. L’avvocato Stefania De Martino ha inquadrato i fenomeni dal punto di vista normativo e Priscilla Salerno ha parlato dei rischi e delle insidie delle rete, della necessita di regolamentare il settore. Dopo l’iniziativa di Salerno al Bar Moka, “Una foto di donna”, si torna a parlare di temi attuali e significativi per l’età adolescenziale. L’obiettivo è informare, tutelare i ragazzi, superare barriere che creano pericolosi stereotipi. La lezione ricade all’interno del progetto alternanza scuola lavoro tra il COA ed il liceo “Perito Levi”.

Torna su
SalernoToday è in caricamento