rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca

Doppio incarico, l'ironia di De Luca: "Sindaco o viceministro? Non chiamatemi proprio"

Il primo cittadino replica con una battuta ai cronisti che, a Milano, gli hanno chiesto se avesse deciso per quale incarico optare, viste anche le sollecitazioni di Matteo Renzi

"Sindaco o viceministro? Meglio se non mi chiamate proprio". Con questa simpatica battuta Vincenzo De Luca ha risposto ai cronisti che, a margine della prima assemblea nazionale del Partito Democratico, in corso a Milano, gli hanno chiesto se si sentisse in imbarazzo nei confronti del neo segretario, Matteo Renzi, che già nei giorni scorsi gli ha chiesto di sciogliere il nodo sul suo doppio incarico. Cosa che lui, al momento, non ha ancora fatto. Lo scrive Repubblica.it mostrando anche un video.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio incarico, l'ironia di De Luca: "Sindaco o viceministro? Non chiamatemi proprio"

SalernoToday è in caricamento