Eboli, bimba ingoia giocattolo e rischia di morire: salvata dalla madre

La piccola è stata trasportata d'urgenza al pronto soccorso del "Ruggi d'Aragona" di Salerno. Ora le sue condizioni di salute sono buone

Una bambina di appena 5 anni ha rischiato di morire, ieri pomeriggio, ad Eboli. La piccola, infatti, ha ingerito un pezzo di giocattolo che gli ha otturato le vie respiratorie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi

Tempestivo l’intervento della madre  insegnante che - riporta Radioalfa - si è subito resa conto di ciò che stava accadendo. E così le ha praticato le manovre di disostruzione apprese a scuola ed ha telefonato al 118.  Sul posto è giunta un’ambulanza che l’ha trasportata al pronto soccorso dell’azienda ospedaliera-universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno. Le sue condizioni di salute sono buone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Restrizioni per le norme anti-Covid: Sal De Riso chiude i battenti, l'annuncio

  • Nuovo Dpcm, commercianti bloccano la strada a Nocera Inferiore: traffico in tilt

  • Curiosità, De Luca torna da Fazio: tra gli ospiti anche la Azzolina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento