Commissariata la Fondazione Ravello: la decisione della Giunta Regionale

Il 31 dicembre sono decaduti i ruoli statutari, oltre a gran parte dei contratti dei dipendenti, tra cui quello del segretario generale Ermanno Guerra

Villa Rufolo

E' stata commissariata la Fondazione Ravello: lo ha deliberato la Giunta della Regione Campania, dopo che il Governatore Vincenzo De Luca si è espresso sul destino dell'ente che organizza il Festival di Ravello e che gestisce Villa Rufolo.  Il 31  dicembre, infatti, sono decaduti i ruoli statutari, oltre a gran parte dei contratti dei dipendenti, tra cui quello del segretario generale Ermanno Guerra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Commissario

Verrà nominato, ora, un Commissario che prenderà le redini della Fondazione nei prossimi mesi, per condurla verso la modifica statutaria e la nomina dei nuovi operatori, snellendone la macchina amministrativa. Va ricordato che la Fondazione Ravello annualmente spende circa due milioni di euro di finanziamenti pubblici.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • Scuole a Salerno, la protesta dei presidi: "Rinviamo l'apertura"

  • Ragazzo senza mascherina perchè autistico, il sindaco di Baronissi: "Ikea gli ha negato l'ingresso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento