rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Operazione "Meccano", 17 persone denunciate tra Napoli e Salerno

Ventitre persone indagate e diciassette denunciate dalla procura di Torre Annunziata: la banda rubava auto nelle province di Napoli e Salerno e le smontava per rivendere pezzi di ricambio

Ventitre persone indagate delle quali diciassette denunciate dalla procura della Repubblica di Torre Annunziata: questo il bilancio dell'operazione "Meccano", eseguita dai carabinieri di Striano, comune vesuviano in provincia di Napoli. I militari hanno sgominato una banda dedita al furto di automobili, che poi venivano smontate per poter rivendere le parti come pezzi di ricambio. Da qui il nome dell'operazione. I militari hanno scoperto quaranta furti, messi a segno tra la provincia di Napoli e quella di Salerno e ne hanno sventato altri undici. Il valore complessivo dei furti si aggira intorno agli 800mila Euro. I carabinieri hanno inoltre identificato i ricettatori nelle cui officine venivano alterati i numeri di matricola delle automobili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione "Meccano", 17 persone denunciate tra Napoli e Salerno

SalernoToday è in caricamento