menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba in un centro commerciale, poi cerca di corrompere i poliziotti: arrestato 38enne a Salerno

Il controllo è stato effettuto dagli agenti della Questura in via Marchiafava. L'uomo ha tentato di fuggire, ma è stato prontamente bloccato

Un 38enne, R.F le sue iniziali, è stato arrestato per furto, istigazione alla corruzione e resistenza a pubblico ufficiale. In particolare, gli agenti della Sezione Volanti della Questura di Salerno, nel corso dei controlli in via Marchiafava, hanno notato la presenza dell’uomo che, alla loro vista, ha tentato di darsi alla fuga, ma è stato prontamente bloccato. 

L'arresto

Nel corso della perquisizione, infatti, è stato trovato in possesso di vari strumenti che erano stati rubati da un esercizio commerciale situato in via San Leonardo. I poliziotti, quindi, hanno chiarito all’uomo la sua situazione e lo hanno accompagnato in Questura a bordo della Volante. E, proprio mentre si sedeva nell’autovettura di servizio, R.F. ha provato a corrompere gli agenti, offrendo parte della refurtiva per evitare l’arresto. Subito dopo, non riuscendo a raggiungere il suo obiettivo, ha provato invece con la forza a sottrarsi all’arresto, usando violenza nei loro confronti. Successivamente, i poliziotti hanno contattato l’attività commerciale che aveva poco prima subito il furto restituendo gli attrezzi utensili (cacciaviti, ed altri attrezzi per il fai da te), per un totale di circa 100 euro. R. F. è stato quindi arrestato e rinchiuso nella casa circondariale di Salerno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento