menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto a Vallo della Lucania, tre donne in arresto

Avevano rubato una borsa a Vallo della Lucania e utilizzato le carte di credito per acquisti e prelievi: sono state incastrate dalle telecamere di sorveglianza dei negozi

Lo scorso mese di aprile avevano rubato una borsa in un esercizio commerciale di Vallo della Lucania e, dopo essersi impossessate delle carte di credito presenti al suo interno, hanno effettuato acquisti a Casal Velino e prelievi ad uno sportello a Campagna. Sono state però incastrate dalle immagini delle telecamere di sorveglianza posizionate presso i negozi dove hanno fatto acquisti: tre donne di Eboli, già note alle forze dell'ordine, sono state tratte in arresto dai carabinieri della stazione e della compagnia di Vallo della Lucania, agli ordini del capitano Alessandro Starace.

Le indagini erano partite in seguito alla denuncia del furto della borsa avvenuto lo scorso aprile e, dopo alcuni mesi, i militari sono riusciti a risalire all'identità dei responsabili del furto, appunto le tre donne. Acquisti e prelievi ammontano, riferiscono i carabinieri, complessivamente a 2mila Euro. Le tre ladre sono state poste agli arresti domiciliari, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Un cittadino di Vallo della Lucania è stato invece tratto in arresto dai carabinieri in quanto, sottoposto ai domiciliari, nel periodo di permesso giornaliero concessogli per esigenze personali, aveva tentato il furto al Nord ai danni di una pompa di benzina lo scorso ottobre. Dopo accurate indagini, scaturite dalla denuncia del titolare dell'impianto, i militari lo hanno individuato e, su disposizione del tribunale di Milano, lo hanno condotto in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento