menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il deposito sequestrato (foto comando provinciale guardia di finanza)

Il deposito sequestrato (foto comando provinciale guardia di finanza)

Bellizzi, scoperto deposito pieno di rifiuti: denunciati i responsabili

La guardia di finanza ha scoperto e sequestrato un deposito pieno di rifiuti in via delle Industrie. All'interno anche rifiuti considerati speciali. Due persone sono state denunciate all'autorità giudiziaria

Sequestrato un deposito di rifiuti speciali e denunciate due persone all'autorità giudiziaria: questo il bilancio di un'operazione condotta dagli uomini della guardia di finanza del gruppo di Salerno. Lo ha reso noto, a mezzo comunicato stampa, il comando provinciale delle fiamme gialle. I militari hanno scoperto in via delle Industrie, a Bellizzi, un capannone di circa 400 metri quadrati all'interno del quale erano stati accatastati rifiuti di vario genere.

bellizzi rifiuti2-2

Le fiamme gialle hanno rinvenuto all'interno del capannone "materiale ferroso, travi metalliche arrugginite, laminati, rottami metallici di vario tipo e natura, parti di motori di autoveicoli, fusti visibilmente danneggiati, rifiuti ingombranti (identificabili come rifiuti speciali ai sensi della specifica normativa contenuta nel d.lgs. 152/2006) non smaltiti conformemente ai dettami del citato decreto" come si legge nella nota dei finanzieri.

I responsabili del sito sequestrato, G. A. 50 anni e G. M. 40 anni, sono stati denunciati a piede libero alla procura della Repubblica di Salerno per gestione non autorizzata e traffico illecito di rifiuti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento