menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, strade allagate e smottamenti nel Vallo di Diano: a rischio esondazione il "Tanagro"

Nei comuni di San Pietro al Tanagro e Sant'Arsenio i piani terra di diverse abitazioni risultano allagati

Allagamenti e strade chiuse a causa della forte pioggia che dal primo pomeriggio di oggi sta cadendo nei territori del Tanagro e del Vallo di Diamo, a sud di Salerno. Il maltempo sta creando anche disagi alla circolazione.

I disagi nei comuni

A Buccino, nelle vicinanze della zona industriale, sono intervenuti i vigili del fuoco per mettere in salvo due persone ed un gregge bloccati dallo straripamento di un corso d'acqua. Sempre a Buccino il piazzale antistante la stazione ferroviaria e' stato invaso dall'acqua creando non pochi disagi. Chiusa a Piaggine la strada provinciale 11/D in località Epitaffio a seguito di un importante smottamento. Nel Vallo di Diano il fiume Tanagro è ai livelli di guardia tant'e' che e' stata interdetta alla circolazione veicolare la strada provinciale 11 che collega Sala Consilina con Sassano. Chiusa al traffico anche la provinciale che collega i comuni di Polla e di Petina. A Padula chiusa la strada provinciale 51/A sul ponte di località Caiazzano per il superamento del livello di guardia del fiume Tanagro. Numerosi terreni agricoli, tra Sala Consilina e Teggiano, risultano allagati per l'esondazione di alcuni corsi d'acqua che confluiscono nel fiume Tanagro. I volontari della protezione civile monitorano il fiume e sono pronti ad entrare in azione in caso di necessità. Sempre nel Vallo di Diano i caschi rossi hanno effettuato numerosi interventi quest'oggi pomeriggio. Nei comuni di San Pietro al Tanagro e Sant'Arsenio i piani terra di diverse abitazioni risultano allagati. 

Allerta a Campagna

Albero caduto a Salerno

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento