Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Scaricavano rifiuti vicino al porto Marina d'Arechi: due uomini in fuga

I poliziotti hanno avvistato un autocarro introdursi a fari spenti in un’area defilata, già soggetta ad una precedente attività cantieristica e nota per i frequenti tombamenti e sversamenti di rifiuti di ogni genere

Due uomini sono stati sorpresi dalla polizia provinciale di Salerno mentre scaricavano un ingente quantitativo di rifiuti in un’ area di cantiere adiacente il porto turistico Marina d’Arechi. Nel corso di un controllo i poliziotti hanno notato un autocarro introdursi a fari spenti in un’area defilata, già soggetta ad una precedente attività cantieristica e nota per i frequenti tombamenti e sversamenti di rifiuti di ogni genere. Per questo hanno deciso di intervenire provando a fermare i due uomini che erano a bordo dell’ autocarro, i quali, però, alla vista dei poliziotti si sono dati alla fuga facendo perdere le loro tracce. 

Intanto il veicolo con a bordo il pericoloso carico di rifiuti è stato posto sotto sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scaricavano rifiuti vicino al porto Marina d'Arechi: due uomini in fuga

SalernoToday è in caricamento