rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Mercato San Severino

Dal Casertano all'Irno per spacciare droga, ordinanza bis per 5 persone

Il giudice ha stabilito la competenza territoriale per il circondario di Nocera Inferiore: tre ai domiciliari e due in carcere, così come originariamente applicato dal gip di Santa Maria Capua Vetere

Ordinanza bis per cinque persone coinvolte lo scorso 22 ottobre in una maxi inchiesta di spaccio di droga nel casertano, a Santa Maria Capua Vetere. Il giudice ha stabilito la competenza territoriale per il circondario di Nocera Inferiore: tre ai domiciliari e due in carcere, così come originariamente applicato dal gip di Santa Maria Capua Vetere

Le accuse

Le persone indagate hanno residenze tra Pagani e Nocera Inferiore. I carabinieri avevano scoperto un vero supermarket della droga gestito da extracomunitari di origine africana, dove già il 6 ottobre scorso i militari arrestarono otto persone per spaccio all’interno della struttura. Undici pusher avevano residenza nel Casertano, altri nel salernitano, accusati di essersi riforniti proprio alla piazza domiziana e di aver rivenduto cocaina ed eroina nei loro comuni di provenienza, in particolare a Santa Maria la Fossa e Mercato San Severino. Gli indagati sono ritenuti responsabili di almeno 400 episodi di vendita di eroina e cocaina. Ancor prima, un'inchiesta sempre di ottobre aveva riguardato la vendita all’interno dei Palazzi Grimaldi ed aveva coinvolto soprattutto soggetti di origine africana. Quest'ultima, invece, era concentrata sulla cessione di partite di droga da parte degli spacciatori extracomunitari attivi ai Palazzi Grimaldi ai pusher italiani, che poi rivendevano lo stupefacente nelle province di Caserta e Salerno. Molto attivo è risultato il canale Castel Volturno-Mercato San Severino, da dove partivano costantemente i pusher che dovevano approvvigionarsi di cocaina ed eroina; e ai Palazzi Grimaldi trovavano sempre quantità notevoli di droga, dal momento che lo spaccio nella struttura sotto sequestro non si è mai fermato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Casertano all'Irno per spacciare droga, ordinanza bis per 5 persone

SalernoToday è in caricamento