Cronaca

Nove colpi di pistola contro il cancello di casa Giuseppe De Marinis: si indaga

Nuove possibili intimidazioni contro l'imprenditore ed ex presidente della Nocerina. Indaga la polizia che, al momento, non esclude alcuna pista

Nuove intimidazioni per l’ex presidente della Nocerina Giuseppe De Marinis. Venerdì scorso, infatti, la moglie del noto imprenditore di Nocera Inferiore, nell’uscire di casa per accompagnare i figli a scuola, ha notato la presenza di ben nove fori di proiettile a ridosso del cancello della loro abitazione ed ha subito informato il marito. Su quanto accaduto indaga polizia che, al momento, non esclude alcuna pista.

I precedenti

Non è la prima volta che De Marinis viene preso di mira. Soltanto a gennaio di un anno fa, quello stesso cancello venne danneggiato dall’esplosione di una bomba carta. Nel 2012 fu vittima di un pestaggio da parte di uomini interni ad un clan della 'ndrangheta calabrese. Fu poi destinatario, ma come parte offesa, di una richiesta di soldi da parte di altri due soggetti con il passato criminale tra l'Agro nocerino e il napoletano. Per poi essere coinvolto in un'inchiesta per evasione e truffa su accise e Iva, legati questa volta alla sua attività di imprenditore nella filiera degli oli con trasporto su scala internazionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nove colpi di pistola contro il cancello di casa Giuseppe De Marinis: si indaga

SalernoToday è in caricamento