menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I primi lavori

I primi lavori

Ruggi d'Aragona, ecco in anteprima i nuovi locali del Pronto Soccorso

Domani l'inaugurazione alla presenza del governatore della Campania Vincenzo De Luca e del direttore generale Vincenzo Viggiani. In programma, nella stessa, giornata, anche un convegno

Tutto pronto per l’inaugurazione del secondo lotto del nuovo Pronto Soccorso di Salerno, in programma per domani mattina presso l’azienda ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona alla presenza del governatore della Campania Vincenzo De Luca e del direttore generale Vincenzo Viggiani. Grazie ai lavori svolti negli ultimi mesi saranno disponibili oltre duemila metri quadri, mentre i precedenti coprivano meno della metà degli spazi attuali. La struttura è stata dotata di una camera calda, locale che accoglie in ambiente climatizzato l’arrivo dei pazienti a bordo delle ambulanze.

La sala d’attesa, da sempre quotidianamente molto caotica, è stata completamente riqualificata con la realizzazione di uno sportello adibito al triage accettazione; sono stati allestiti locali dedicati per il codice rosso con 4 posti letto a disposizione dei pazienti più gravi, il codice verde con 9 posti letto per gli utenti che necessitano di particolari esami ed indagini per i quali vi è necessità di un’attesa tra le 24 e le 48 ore, il codice giallo con 8 posti e tutta la nuova Osservazione Breve Intensiva (OBI) che sarà dotata di 12 posti letto.

Inoltre è stata individuata una sala per ortopedia e un altro locale destinato alla pediatria; un’ area per la radiologia; prevista anche una zona specifica per le donne vittime di violenze sessuali e maltrattamenti ed un’area per gli anziani. I lavori appena completati sono costati  2milioni 800mila euro. Sempre domani mattina è previsto un convegno, presso l’Aula Scozia, dal titolo “Le Parole della cura: l’emergenza-urgenza”, durante il quale sono programmate tre sessioni che affronteranno, da diverse prospettive, il sistema  dell’emergenza-urgenza del Pronto Soccorso di Salerno. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento