menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roccapiemonte: il Noe scova una mini-discarica nel cimitero

Finiscono nei guai due impiegati comunali, in quanto indagati in relazione all'abbandono sul suolo, in modo incontrollato, di rifiuti prodotti nell'area cimiteriale

Scarti  e spazzatura di ogni tipo erano depositati al cimitero, in un'area di circa 200 metri quadrati, a Roccapiemonte. A scovare la discarica a cielo aperto dove erano accumulati rifiuti sia speciali, che edilizi che urbani, i carabinieri del Noe di Salerno. 

Sigilli, dunque, per la zona, in esecuzione al decreto del GIP del Tribunale di Nocera Inferiore, Giovanna Pacifico, mentre finiscono nei guai due impiegati comunali, in quanto indagati in relazione all’abbandono sul suolo, in modo incontrollato, di rifiuti prodotti  nell’area cimiteriale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento