Acceso l'albero di Natale a Salerno, De Luca: "La nostra è una città bella, accogliente e sicura"

Il governatore insieme al sindaco Napoli e ai bambini dell'istituto "Smaldone" illuminano il grande albero in Piazza Portanova. L'appello ai visitatori: "Siate i nostri ambasciatori in Italia e nel mondo"

L'albero di Salerno

Dopo l’esibizione dei “Friends for Gospel”, uno scrosciante applauso e centinaia di fotografie e selfie hanno accolto l’accensione del grande albero di Natale allestito a Salerno. Migliaia di persone hanno partecipato, oggi pomeriggio,  alla festa organizzata dal Comune in Piazza Portanova, alla presenza del governatore della Campania Vincenzo De Luca e del sindaco Enzo Napoli.

Gli auguri

Prima dell’illuminazione dell’albero, da parte dei bambini dell’istituto “Smaldone”, ha preso la parola dal palco il primo cittadino: “Anche quest’anno Salerno si è adibita a festa per accogliere migliaia di visitatori, provenienti anche da fuori regione, che porteranno un importante movimento economico soprattutto alle attività commerciali. Luci d’Artista - ha ricordato Napoli - è stata una formidabile intuizione del presidente De Luca che sta consentendo alla nostra città di essere conosciuta a livello nazionale ed europeo. E, senza l’aiuto della Regione, nulla di tutto questo sarebbe stato possibile”. Poi ha lanciato un appello alle persone presenti nella piazza: “Dovete essere i nostri ambasciatori in Italia e nel mondo: dite a tutti quanto è bella e accogliente Salerno”. Subito dopo è intervenuto, per un breve saluto, il governatore: “Luci d’Artista è una delle più belle feste che vengono organizzate nel nostro Paese durante le festività natalizie. Si tratta di un’iniziativa che rappresenta l’immagine più bella della città. Una città accogliente, solidale e sicura. Un grande abbraccio e buone feste a tutti”. Infine il conto alla rovescia che, nel giro di cinque secondi, ha portato all’accensione dell’albero. Tanto entusiasmo da parte di giovani, coppie e famiglie.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le caratteristiche

Il grande albero di Natale è alto ben ventisei metri. L’impalcatura d’acciaio ed i rami di plastica conferiscono slancio a tutta la struttura che spicca tra il Corso Vittorio Emanuele e Via Mercanti ben visibile su tutto l’asse principale delle Luci d’Artista 2019. Centinaia di nastri , fiocchi e sfere dorati ed argentati decorano il maxi Albero illuminato da 409.500 lampade led a basso consumo energetico ma ad altissima luminosità. Suggestivi anche alcuni effetti di luce che si sprigioneranno dal simbolo delle festività. Per tutto il periodo festivo sotto l’Albero di Natale in Piazza Portanova sono previsti spettacoli e concerti  che arricchiranno la visita alla Luci d’Artista, lo shopping, la partecipazione a mostre ed eventi speciali.

Il video del coro

Le luminarie a Pastena

La sfilata delle majorettes

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Covid-19: altri 3 contagi in provincia di Salerno, il bilancio dei positivi

  • Belen in Costiera, "salto" a Ravello e degustazione dei dolci di Pansa

  • Covid-19, contagiata una bimba di Pontecagnano

  • Covid-19: sette nuovi contagi in Campania, il bollettino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento