Salerno, riparte il progetto dello "skate park" sul lungomare

Il progetto, ispirato alle atmosfere di Venice beach, porta la firma dell’architetto Gianluca Voci di Zooarchitecture. L’idea è di Francesco Gaetano D’Ambrosio, che nel marzo 2018 risultò tra i dieci vincitori del concorso di idee Fabbrica Salerno

 Riparte il progetto dello “skate park” a Salerno che – riporta Il Mattino - sarà realizzato sul lungomare Marconi, precisamente nell’area destinata inizialmente al mercato etnico. Ma di cosa si tratta? E’ un luogo che permesse, solitamente agli skater, di effettuare evoluzione su delle rampe chiamate pipe o half-pipe.

I promotori

Il progetto, ispirato alle atmosfere di Venice beach, porta la firma dell’architetto Gianluca Voci di Zooarchitecture. L’idea è di Francesco Gaetano D’Ambrosio, meglio noto come Doddo, che nel marzo 2018 risultò tra i dieci vincitori del concorso di idee Fabbrica Salerno, a cui presero parte ventinove giovani dai 18 ai 35 anni, chiamati ad esprimere la propria creatività.

La proposta dei consiglieri

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Morte di Melissa La Rocca, le parole della sua prof a una settimana dalla tragedia

Torna su
SalernoToday è in caricamento