menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Marzano dop, falsa mail inviata al ministro dell'Agricoltura Maurizio Martina

L’oggetto della mail pare fosse incentrato su una richiesta "di ispezione" da effettuare sulle coltivazioni di tutti i campi legati al Consorzio. Lo rivela Il Mattino

Scoppia un caso di "hackeraggio" al Consorzio di Tutela del pomodoro San Marzano dell’Agro. L’avvocato Luca Forni, in qualità di consulente legale della struttura, ha sporto una denuncia per accesso abusivo, sostituzione di persona e diffamazione. L’organismo, che vede sotto la stessa ala produttori agricoli e aziende di trasformazione, sarebbe stato infatti vittima di hackeraggio. Ignoti – rivela il quotidiano Il Mattino - si sarebbero introdotti all’interno del sistema informatico della filiera, riuscendo ad inviare una comunicazione al ministro dell’Agricoltura, Maurizio Martina. L’oggetto della mail pare fosse incentrato su una richiesta "di ispezione" da effettuare sulle coltivazioni di tutti i campi legati al Consorzio.


Nello specifico, la mail riferirebbe di possibili discrasie tra i dati che il Consorzio diffonderà alla fine della stagione in merito al prodotto raccolto rispetto alle varie quantità certificate. Chi ha scritto la mail, infatti, è convinto che dalle trasmissioni di quei dati potrebbero uscire fuori numeri che non corrisponderebbero allo stato effettivo dell’arte, rispetto a quanto sarà poi dichiarato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento