Inchiesta a San Mauro Cilento: amministratori e segretario tornano in libertà

Sono stati rimessi in libertà gli amministratori locali, il segretario comunale ed il titolare di un impresa per la gestione dei rifiuti, coinvolti nell’inchiesta condotta dalla Procura di Vallo della Lucania

Sono stati rimessi in libertà gli amministratori locali, il segretario comunale ed il titolare di un impresa per la gestione dei rifiuti, coinvolti nell’inchiesta condotta dalla Procura di Vallo della Lucania, che il 30 maggio scorso portò all’arresto di nove persone a San Mauro Cilento

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le decisioni dei giudici

Il Tribunale ha rimesso in libertà l’ex sindaco ed altri ex amministratori indagati, dsiponendo per tutti l’obbligo di dimora e la firma presso la stazione carabinieri. Per l’imprenditore coinvolto nell’inchiesta è stato previsto anche l’allantonamento dai pubblici uffici per un anno. Le accuse per tutti sono, a vario titolo, di concussione ed abuso d’ufficio. Nell'indagine furono coinvolti il sindaco sindaco Carlo Pisacane, gli assessori Feranando Marrocco e Angelo Di Maria, due consiglieri comunali (Fabrizio Cusatis e Pasqualino Volpe), il segretario generale Claudio Auricchio, dei funzionari dell’ufficio tecnico e ragioneria (Franco Volpe e Angelo Cilento), l’amministratore di una ditta di trasporti operante nel settore rifiuti (Alfonso Palmieri).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Tragedia sul treno Piacenza-Salerno: tre campi di calcio intitolati a Ciro, Enzo, Peppe e Simone

Torna su
SalernoToday è in caricamento