Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Scafati

Spaccio nella periferia di Scafati: condanna definitiva a 3 anni per pusher

L'uomo fu individuato grazie alla collaborazione di alcuni acquirenti, che si rifornivano proprio da lui. La vicenda inq uestione risale al 2019, quando scattò il blitz dei carabinieri

Tre anni e 18mila euro di multa, confermata la condanna per G.F. , scafatese, sotto accusa per detenzione ai fini di spaccio. L'imputato aveva fatto ricorso in Cassazione, che ha ora confermato la condanna

Le accuse

Stando a due sentenze, l'imputato avrebbe fatto parte di un gruppo di spaccio individuato dai caarbinieri di Scafati, tra le palazzine del quartiere Mariconda e il centro Plaza. Nel corso dei controlli e indagini, furono registrati i movimenti di diversi pusher e consumatori con involucri di cellophane, pallini di coca acquistati poco prima del fermo, con riferimenti sul costo e sulle modalità di pagamento a comprovare l'esistenza di una piazza di spaccio. Chi voleva la droga, doveva entrare nella palazzina, bussare al portone che restava sempre aperto, pagare 20 euro e attendere la consegna. L'uomo fu individuato grazie alla collaborazione di alcuni acquirenti, che si rifornivano proprio da lui. La vicenda inq uestione risale al 2019, quando scattò il blitz dei carabinieri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio nella periferia di Scafati: condanna definitiva a 3 anni per pusher

SalernoToday è in caricamento