Sciopero dei dipendenti della Coin: "Invitiamo i clienti a non entrare"

Al via la protesta dei lavoratori della Coin di Corso Vittorio Emanuele: "Stiamo invitando i nostri clienti a non entrare alla Coin da oggi e fino a lunedì, per sostenere la nostra battaglia"

Al via la protesta dei lavoratori della Coin di Corso Vittorio Emanuele. "Stiamo invitando i nostri clienti a non entrare alla Coin da oggi e fino a lunedì, per sostenere la nostra battaglia", hanno spiegato i tredici dipendenti in sciopero per scongiurare il loro "probabile licenziamento". Nel negozio, al momento, i colleghi della filiale di Napoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Rimarremo qui fino a dopodomani quando, alle ore 12, si terrà un incontro in Prefettura. Non vogliamo creare disagi ai nostri clienti. Vogliamo solo che il nostro grido disperato di aiuto arrivi a qualcuno", hanno aggiunto. Il fitto dei locali è scaduto 18 mesi fa: fu ottenuta una proroga fino al 31 gennaio, ma le nuove collezioni non sono arrivate e il 6 dicembre è stata avviata una svendita per la annunciata chiusura. Il segretario provinciale Filcams Cgil, Maria Rosaria Nappa ha osservato: "Per adesso, non appare possibile una ipotesi di ricollocamento per questi tredici dipendenti. Abbiamo anche chiesto all'azienda di assorbire i lavoratori in altri sedi. Loro sono disposti anche ad eventuali trasferimenti, ma per nessuna risposta è giunta in merito". Non resta, dunque, che attendere la riunione di lunedì, a cui prenderà parte anche l'azienda. "Abbiamo chiesto anche un interessamento al Comune, dal momento che, vista la metratura del negozio, è di propria competenza la gestione", conclude il segretario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • Suicidio a Salerno, si lancia dalla finestra e muore sull'asfalto

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

Torna su
SalernoToday è in caricamento