Treno con a bordo disabili arriva sul binario sbagliato: caos alla stazione di Salerno

Il convoglio proveniente da Lourdes invece di fermarsi sul binario privo di barriere architettoniche è stato fatto arrivare su un binario privo di ascensore e scale mobili. Il presidente dell'Amasi scrive a Trenitalia

Caos e disagi, ieri mattina, alla stazione di Salerno dove centocinquanta pellegrini e disabili affetti da gravi patologie sono rimasti bloccati per circa un’ora nelle carrozze del Treno Bianco proveniente da Lourdes. Il loro arrivo, infatti, previsto su un binario privo di barriere architettoniche (binario uno) come richiesto a Trenitalia in virtù anche di un contratto sottoscritto proprio dalle Ferrovie dello Stato con l’agenzia di riferimento dell’Amasi (l’organizzazione che promuove tali iniziative di solidarietà) è avvenuto, invece, su un binario privo di ausili (ascensore, scale mobili) per disabili (quarto binario), nonostante alla stazione di Nocera Inferiore il capo treno ed il tecnico di bordo avevano comunicato ai passeggeri che, a Salerno, avrebbero ricevuto il treno al terzo binario con assistenza adeguata per i disabili. Ma, a quanto pare, non è stato così.

“Grosso – raccontano dall’associazione in un comunicato stampa -  è stato il disagio e l’imbarazzo degli ammalati, per i quali i volontari dell’ Amasi ed i pellegrini hanno dovuto ricorrere al trasporto a braccia, con difficoltà notevoli e trascurando le più elementari norme di privacy, tra vacanzieri in attesa di partenza e passeggeri esterrefatti per lo spettacolo. La cosa peggiore è stata la solidarietà ricevuta dalla polizia ferroviaria e da alcuni dipendenti di Trenitalia presenti sul posto perché in servizio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidente dell’associazione Amasi Alfonso D’Antuoni ha inviato una formale protesta alla dirigenza di Trenitalia riservandosi di adire le vie legali.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Non risponde ai vicini: vigili del fuoco e carabinieri in via Dei Principati

Torna su
SalernoToday è in caricamento