menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Suicidio alla stazione di Agropoli: si lancia sui binari, nulla da fare per Giuseppe

Giuseppe D'Agostino, un uomo di 47 anni, la notte scorsa si è lanciato sui binari mentre stava transitando il treno regionale 3467, proveniente da Napoli e diretto a Sapri

Tragedia ad Agropoli: Giuseppe D'Agostino, un uomo di 47 anni, la notte scorsa si è lanciato sui binari mentre stava transitando il treno regionale 3467, proveniente da Napoli e diretto a Sapri. Giunti subito sul posto, oltre ai carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal capitano Giulio Presutti, e agli uomini della polizia ferroviaria, il medico legale Adamo Maiese e il magistrato di turno del Tribunale di Vallo della Lucania.

Dopo due ore di ritardo, intanto, il traffico ferroviario è ripreso regolarmente. Secondo suicidio alla stazione di Agropoli nel giro di un mese, purtroppo, questo. Era l'11 settembre, infatti, quando Annamaria Di Muoio si è lanciata su quegli stessi binari, togliendosi la vita. Choc in tutta la comunità. Si indaga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento