Festa grande ad Ascea: sono nate le tartarughe caretta caretta

Si tratta della seconda schiusa in Cilento, la terza in provincia di Salerno. Cinque nidi si trovano ad Ascea, l'altro ad Eboli e il settimo a San Mauro Cilento, in località Mezzatorre.

Sono nate prima del previsto: le tartarughe caretta caretta hanno rotto le uova e sono venute alla luce oggi pomeriggio, venerdì 23 agosto, anziché stanotte, come da previsioni. In tre sono venute alla luce ad Ascea. Lo scrive infocilento.it Si tratta della seconda schiusa in Cilento, la terza in provincia di Salerno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mappa

Cinque nidi si trovano ad Ascea, l'altro ad Eboli e il settimo a San Mauro Cilento, in località Mezzatorre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento