menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sequestro

Il sequestro

Armi illegali e droga in Cilento: un arresto e due denunce

Le armi giocattolo modificate, il munizionamento e lo stupefacente sono stati sottoposti a sequestro

Nelle prime ore della mattinata, circa 50 Carabinieri del Nucleo Investigativo di Salerno, del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Agropoli, della Stazione Carabinieri di Capaccio Scalo e della Stazione Carabinieri di Matinella, insieme ad un equipaggio del 7° Elinucleo di Pontecagnano e da due unità del Nucleo Cinofili di Sarno, hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio di Agropoli e Comuni limitrofi. I Carabinieri hanno eseguito diverse perquisizioni personali, locali e domiciliari: durante le operazioni i militari dell’Arma hanno, quindi, tratto in arresto D.M.M. (28enne di Capaccio-Paestum), per il reato di porto illegale, detenzione e fabbricazione di armi da fuoco clandestine, poiché trovato in possesso, all’interno dell’abitazione e nell’auto, di una pistola giocattolo “BBM Mini Gap” cal.8 e di una pistola giocattolo “New Police” calibro 8, entrambe modificate e rese efficienti per l’uso.

E' stato, poi, denunciato G.G. (64enne di Capaccio Paestum), per detenzione illegale di munizionamento ed esplosivi, poiché trovato in possesso di 717 cartucce da caccia di vario calibro irregolari, di sei artifizi pirotecnici del genere vietato e di diversi metri di miccia a lenta combustione. A finire nei guai, inoltre, V.P. (43enne di Capaccio-Paestum), per spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di munizionamento, poiché trovato in possesso di 5 grammi di “marijuana” suddivisa in bustine di cellophane, di 3 bilancini di precisione, nonché di 45 proiettili calibro 38 special irregolarmente detenuti. E' stato, infine, segnalato all’Autorità amministrativa, quale assuntore di sostanze stupefacenti, G.F.  (33enne di Capaccio-Paestum), poiché trovato in possesso di 4 grammi di “hashish” e di 1 grammo di  “marijuana”. Le armi giocattolo modificate, il munizionamento e lo stupefacente sono stati sottoposti a sequestro. D.M.M., dopo le formalità di rito, è stato, intanto, condotto in carcere.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento